Quiz  |  Sondaggi  |  Feste  | 
Risposta QuestoAnswer this

Problemi più popolari

Vedere come gli elettori sono schierandosi sulla altre questioni politiche popolari...

Il governo dovrebbe sciogliere Amazon, Facebook e Google?

Risultati

Ultima risposta 2 giorni fa

Risultati del sondaggio sui Monopoli tecnologici

5 voti

8%

No

54 voti

92%

Distribuzione delle risposte inserite gli elettori brasiliani.

1 Sì risposte
1 Nessuna risposta
0 risposte sovrapposte

I dati includono voti totali inviati dai visitatori dal May 22, 2019 . Per gli utenti che rispondono più di una volta (sì, lo sappiamo), solo la loro risposta più recente viene conteggiata nei risultati totali. Le percentuali totali potrebbero non raggiungere esattamente il 100% in quanto consentiamo agli utenti di inviare posizioni di "area grigia" che non possono essere classificate in posizioni sì / no.

Scegliere un filtro demografica

Stato

Città

Partito

Ideologia

Sito web

No Importanza

Dati basati su 30 giorni di media mobile a ridurre la varianza tutti i giorni dalle fonti di traffico. I totali possono non aggiungere fino a esattamente il 100% se permettiamo agli utenti di inviare posizioni "zona grigia" che non possono essere classificati in sì / no posizioni.

Ulteriori informazioni sui monopoli tecnologici

Nel 2019 l’Unione Europea e la candidata democratica presidenziale degli Stati Uniti Elizabeth Warren hanno emesso proposte che regolerebbero Facebook, Google e Amazon. Il senatore Warren ha proposto che il governo degli Stati Uniti designi le società tecnologiche che hanno un fatturato globale di oltre 25 miliardi di dollari come "utilità di piattaforma" e le suddividono in società più piccole: il Senatore Warren sostiene che le società hanno "bandito la concorrenza, utilizzato le nostre informazioni private per fini di lucro" e inclinò il campo di gioco contro tutti gli altri. "I legislatori dell’Unione Europea hanno proposto una serie di regole che includono una lista nera di pratiche commerciali sleali, requisiti che le società hanno istituito un sistema interno per gestire i reclami e consentire alle aziende di raggrupparsi per fare causa alle piattaforme. Gli oppositori sostengono che queste aziende hanno avvantaggiato i consumatori fornendo strumenti online gratuiti e portando più concorrenza nel commercio Gli oppositori sottolineano anche che la storia ha dimostrato che il dominio nella tecnologia è una porta girevole e che molte aziende (inclusa IBM negli anni ’80) hanno attraversato il ciclo con poco o nessun aiuto dal governo.  Vedi le ultime notizie sui Monopoli tecnologici

Discuti questa problematica...

Português Italiano